Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Ripristinare Gnome
Mattepuffo

Ripristinare Gnome

Ripristinare Gnome

Ormai per modificare Gnome (qualsiasi tipo) basta installare uno dei tanti programmi presenti in circolazione.

Può capitare, e capita anche abbastanza spesso, di aver fatto troppe modifiche, e di voler rimettere tutto come da defualt.

Per ripristinare Gnome bastano pochi semplici comandi; e questi valgono sia per Gnome Shell, che per Gnome Classic che per Gnome Fallback.

 Prima di tutto dovete entrare in modalità console; la maniera più semplice è usare la combinazione CTRL + ALT + F2.

Una volta fatto, loggatevi nella shell con il vostro user, e digitate questi comandi:

$ rm -rf .gnome .gnome2 .gconf .gconfd .metacity .config/dconf

$ sudo reboot

In questo modo cancellerete tutte i file di configurazione.

Al riavvio verranno ricreati quelli di default.

Se non siete sicuri, ricordatevi di fare una copia di backup.

Ciao!